Innamorati.

Ci siamo incontrati con Bella e Roger alla sala giochi la scorsa settimana dopo il lavoro e siamo usciti mentre giocavano insieme, sembrando belli e innamorati (come fanno sempre). Entrambi indossano camicette Aquila con giacche Levi's floreali e vintage; Bella indossa la gonna Vela in floreale. Hanno risposto ad alcune domande di seguito.

Quali sono i tuoi segni?

B: Sono un berretto. Rog è uno Scorpione. Quindi sì, siamo entrambi terrificanti.

Come vi siete incontrati?

B: Oh ok questo va bene. Quindi, in pratica, ho staccato Roger da Internet. Avevamo un sacco di mutue su Instagram, e ho pensato che fosse davvero carino, quindi vorrei mostrare ai miei amici la sua foto e dire "Guarda, questa è la mia nuova cotta. Prenderò questo ragazzo". Ma non ho mai provato a parlargli. Non mi piace fare la prima mossa. Alla fine mi ha mandato un messaggio ad Halloween. Avevo una foto del mio costume nella mia storia, ed era un gioco di parole. È stato l'unico che l'ha capito.

R: Ero a una festa vestita da Fred Durst, ed ero al telefono, e ho visto la sua storia vestita a righe e un berretto con una piccola spilletta e ho subito capito cosa fosse, quindi ho pensato di andarmene sicuramente fuori dal mio modo di parlare con lei.

B: Quando ha stabilito quel punto di contatto, si è materializzato come una persona reale per me. Come se sapesse chi ero, quindi era partita. Abbiamo inviato messaggi avanti e indietro un paio di volte e ho cercato di essere super ovvio sul mio interesse. Non avevo letteralmente freddo, ma era ancora troppo stupido per capirlo, quindi alla fine ho pensato "HO UNA FUCKING CRUSH SU DI TE" e poi ha dovuto chiedermi di uscire.

R: Ricordo che dopo il nostro primo appuntamento ero ansioso perché sapevo che andava fin troppo bene, quindi stavo cercando di suonare bene e di comportarmi come se andasse bene.

B: Tranne che non era per niente simpatico e voleva diventare serio all'istante, che è fondamentalmente quello che è successo.

Come descriveresti il tuo stile?

R: Sono per lo più camicie squadrate e capi base. Mi piacciono i bottoni, ma li sbottono fino a quello più basso possibile con cui riesco a farla franca. È come un batterista di una band della Factory Records intorno al 1984.

B: È un po 'morbido e fanciullesco. Immagino questo tipo di conflitto in senso convenzionale, ma è quello che sembra più a suo agio. Come se avessi questa braciola da rubacuori degli anni '90, e indosso magliette e abbigliamento da uomo per la metà del tempo, ma in qualche modo ha funzionato in queste classiche silhouette femminili. Voglio solo sembrare futch tutto il tempo. Androgyny è così attraente.

Quali sono alcuni tratti che ti ispirano l'un l'altro?

R: Penso che sia la molteplicità nel volume del suo lavoro creativo. I media, dal cibo alla pittura, alla scultura, mi hanno sempre affascinato perché è abbastanza brava in tutto ciò che tocca. È altrettanto stimolante ed esasperante.

B: La longevità della sua gentilezza e la sua capacità di essere vulnerabile. È così fottutamente gentile, generoso e altruista, e apparentemente non c'è fine. Quasi ogni giorno esprime i suoi pensieri e sentimenti su di me in un modo così incredibilmente tenero.

Cosa fai per rimanere ispirato?

B: Consuma. Devo leggere per scrivere, guardare l'arte per fare arte, ricercare ricette per crearne di nuove, trovare nuovi fotografi da seguire sui social media per fare foto migliori. Devo prestare attenzione a tutto. Guarda tutto due volte.

R: Vado costantemente nelle tane del coniglio su IG per trovare artisti che gli artisti che mi piace seguono. Seguo sempre anche l'ascolto di almeno cinquanta nuovi album di musica all'anno. Penso che trovare sempre nuove fonti di musica sia enorme per la mia creatività su tutta la linea.

Quali sono le tue maggiori influenze artistiche?

B: È difficile. Ne ho di diversi per tutte le cose casuali che mi interessano. Per il mio lavoro con il food styling e il photog sono davvero ispirato da @miesenplace su Instagram. Sono responsabili della direzione creativa di Sqirl a LA per la fotografia cinematografica, Lim Jung Hyun. Ad esempio, Egon Schiele. Per la ceramica, Nick Wedell.

R: Le prime persone che mi vengono in mente sono grafici e artisti multimediali che includono Braulio Amado, Felipe Ehrenberg, John Zabawa, Jordy van den Nieuwendijk, Charles Lutz, ecc.

A quali progetti stai lavorando adesso?

B: Ho una mostra personale in arrivo questo autunno, quindi ho cercato di creare un lavoro forte per questo. Fare alcune nuove illustrazioni, lavorare su un paio di sculture in ceramica, testare nuovi mezzi per un'installazione, ecc.

R: Ho sviluppato un menu di cocktail per lavoro e ho svolto attività di ricerca e sviluppo davvero responsabile per questo. Il piano è quello di utilizzare i sapori freschi della fattoria per drink pomeridiani leggeri e l'aggiunta di alcuni digestivi in futuro. Tempo a disposizione, ovviamente.

Quali sono alcuni dei tuoi posti preferiti in cui trascorrere del tempo a Phoenix?

B: Voglio dire, è un poliziotto fuori perché lavoro lì, ma il Futuro mi piace di più per il caffè. Per il cibo mi piace Glai Baan, Nelson's, questo piccolo posto messicano a conduzione familiare chiamato Adrian's # 2.

R: La nostra casa. Dopo quello e gli altri ristoranti di cui ha parlato, vengono in mente Valley Bar e Welcome Diner come posti in cui posso prendere un cocktail o una birra economica a seconda della settimana.

Qual è stato l'ultimo bel libro che hai letto? Hai una citazione preferita da esso?

B: Ho letto diversi bei libri da questo momento, ma penso di essere stato il più colpito da "Nessuno appartiene qui più di te" di Miranda July. Non posso citarne nulla, ma è un libro di racconti, il mio preferito è "Something That Needs Nothing".

R: Per quanto riguarda le mie abitudini di lettura, sono più un tipo da libri di poesie e articoli online. L'ultimo libro di poesie che ho iniziato è stato Les Fleurs Du Mal di Charles Baudelaire.

Qual è una cosa che hai fatto lo scorso anno di cui sei più orgoglioso?

B: Ho organizzato una raccolta fondi per RAICES Texas a beneficio delle famiglie di immigrati al confine e la maggior parte dei soldi raccolti proveniva dalle mie vendite d'arte personali. Questo significava davvero molto per me.

R: Ho coinvolto Bella. Non so come ho fatto ma sono piuttosto orgoglioso.

Qual è un tratto interessante che condividereste l'uno dell'altro?

B: Roger deve bere circa quattro bevande diverse al giorno. È come se fosse il massimo in ogni momento.

R: Bella deve controllare i social media sul suo telefono per circa dieci minuti tra la sua prima doccia della giornata e il trucco. È come un orologio.

Cosa aspettate di più nei prossimi cinque anni?

B: Sto solo creando di più, spero. Si spera in una città diversa. Speriamo di superare Phoenix presto ahah.

R: Continuando con più promesse che ho mantenuto per me stesso. Penso che cambiare scenario sia un passo per noi insieme e individualmente e da lì chissà.